Servizi

Prestito

Servizio attivo dal 4 maggio (piano straordinario delle attività - emergenza Covid 19), consiste nella possibilità di fruire dei materiali posseduti dalla biblioteca al di fuori dei suoi locali.

E' riservato agli utenti afferenti al Dipartimento di Medicina veterinaria dell'ateneo fridericiano.

Possono essere richiesti in prestito non più di due documenti per volta.

La richiesta va presentata tramite mail all'indirizzo: bib.veterinaria@unina.it, con cui l'utente deve indicare:

- generalità (cognome, nome, matricola, telefono);
- notizie bibliografiche essenziali dei materiali desiderati (di ogni monografia: autore, titolo, anno di pubblicazione o numero di edizione);

Effettuata la verifica in Opac, con email di riscontro la biblioteca autorizzerà l'utente al servizio, fissando data e orario di fruizione in sede.
L’accesso è previsto ad orario differenziato in modo da evitare affollamenti.

Il prestito ha una durata di sette giorni, rinnovabile a richiesta per ulteriori sette se non ci sono altre richieste per lo stesso documento.
Per motivi didattici, scientifici o di trattamento amministrativo, il Direttore della Biblioteca potrà predisporre l'anticipata restituzione delle opere in prestito.

Sono normalmente esclusi dal prestito esterno: enciclopedie, dizionari, glossari, periodici, libri frequentemente consultati, libri deteriorati e i documenti che si riterrà opportuno escludere.
Tuttavia, data la situazione di emergenza, sarà di volta in volta valutata la possibilità di ammettere al prestito anche i materiali che normalmente sono limitati alla sola consultazione interna.

Possono accedere al servizio anche gli utenti esterni previa autorizzazione del Direttore della Biblioteca che stabilisce termini e modalità di fruizione.